I Prossimi Appuntamenti di Aledus

< 2017 >
ottobre 16 - ottobre 22
  • 16
    16.Ottobre.Lunedi

    Corso per bambini: Appassionarsi all'Arte

    17:15 -19:15
    16.10.2017

    LUNEDIì 16 OTTOBRE PARTE IL CORSO PER BAMBINI DALLE 17.15 ALLE 19.15 “APPASSIONARSI ALL’ARTE” tenuto da Serena Viola “Contemporary Art”

    LABORATORIO CREATIVO A MONZA, PER POMERIGGI ALL’INSEGNA DELL’ARTE E DEL DIVERTIMENTO.

    Si rivolge a bambini /ragazzi tra gli 9 e i 12 anni

    Il Focus è stimolare il bambino alla partecipazione attiva attingendo alla loro voglia e capacità di sperimentare per condurli ad esprimere se stessi attraverso un opera.

    Percorso composto da tre incontri a cadenza settimanale.

    Partecipa

    Per qualsiasi informazione o curiosità scrivici a: aledus@aledus.it o telefonare allo 039 326196 – 389 3151290

    GRADITA PRENOTAZIONE, GRAZIE!

  • 17
    17.Ottobre.Martedì

    Serata di Prova di Danzaregina

    20:45 -22:00
    17.10.2017

    Serata di Prova e Presentazione GRATUITA di “DANZAREGINA” e del percorso che proporremo intitolato per conoscere e ascoltare il proprio corpo e il proprio cuore attraverso la danza libera, il movimento e la musica.

    COS’è DANZAREGINA?
    Danzaregina è un progetto di Danza Libera, Espressiva e Creativa per Essere Re e Regine del nostro Corpo, del Nostro Cuore in Connessione con l’Universo.
    Danzaregina aiuta a liberare il corpo dalle tensioni quotidiane, facilita l’ascolto delle necessità del proprio corpo e contribuisce a renderlo più libero e spontaneo. Viene stimolato attraverso il corpo un contatto profondo con se stessi e con il proprio cuore, centro propulsore dell’amore per se stessi.
    La musica e il movimento nutrono il nostro corpo, il nostro cuore e anche la nostra Anima.
    Danzaregina mira anche a facilitare il contatto con la propria scintilla divina, la luce che illumina e guida i nostri cuori. Venite a sperimentare direttamente e fidatevi delle sensazioni del vostro corpo…Il nostro corpo è molto saggio!

    Non è necessaria nessuna preparazione e abilità nell’arte della danza.

    Partecipa

    Per qualsiasi informazione o curiosità scrivici a: aledus@aledus.it
    Telefono: +39 039 32 61 96
    Cellulare: + 39 389 31 51 290

    Consigliamo sempre un abbigliamento comodo 🙂
    Gradita Prenotazione, Grazie!

  • 18
    18.Ottobre.Mercoledì
    Nessun evento
  • 19
    19.Ottobre.Giovedi
    Nessun evento
  • 20
    20.Ottobre.Venerdì
    Nessun evento
  • 21
    21.Ottobre.Sabato

    La Tecnologia della Tenerezza

    18:00 -20:00
    21.10.2017-22.10.2017

    LA TECNOLOGIA DELLA TENEREZZA:
    Un Progetto Socio-Culturale di sperimentazione del potere terapeutico e trasformativo della tenerezza attraverso collaborazioni artistiche ed educative

    Dome Bulfaro, Fabrizio Dalle Piane & Tania Haberland
    in
    Parole toccanti – tocco parlante
    una fusione artistica-terapeutica tra tocco e parole

    MODALITA’ :

    Sabato 21 ottobre ore 18.00 alle ore 19.30 – Tavola Rotonda:
    Discussione e condivisione delle experienze della: Poetry Therapy, Bibliotherapia, Poesie Kintsugi, Tocco RiSTOR(I)At(t)ivo, Massaggio come Messaggio & Somatic Coaching.

    Domenica 22 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00
    PAUSA dalle 13.00 alle 15.00
    si riprende dalle 15.00 alle 18.00
    Workshop & Healing Performance:
    Durante il workshop inizieremo ad esplorare e giocare con il modo in cui le parole dette sul corpo risuonano fisicamente, emozionalmente e mentalmente. Così come le mani possono essere messaggeri. La connessione mente-corpo diventa un esperienza vissuta concretamente. La performance sarà un evento meditativo, partecipatorio. Respiro, suono, parole, tocco, quiete e silenzio si fondono.

    A CHI SI RIVOLGE?

    Aperto a tutti, terapisti e non – poeti, bibliofili, curiosi, ecc.
    Da portare: vestiti comodi, notebook, penna e una mente aperta 🙂

    CHI CI GUIDERA’ IN QUESTO PERCORSO?
    Biografie
    Dome Bulfaro (1971), poeta e performer, tra i più attivi nello sviluppo della poesia performativa. È stato tra i primi in Italia a sviluppare e diffondere la poetry therapy. Ha operato come poeta terapeuta in Italia, Svizzera e Australia.
    Come poeta su invito degli Istituti Italiani di Cultura ha rappresentato la poesia italiana in Scozia (2009), Australia (2012) e Brasile (2014). Ha cofondato la LIPS, Lega italiana poetry slam e ha raccontato il movimento slam, internazionale e italiano, nel libro Guida liquida al poetry slam (2016). È ideatore e direttore artistico del festival PoesiaPresente. Sue poesie sono state pubblicate in vari Paesi: la prima volta negli USA con la silloge (Ossa, silloge tradotta nel 2006 da Christopher Arigo) e l’ultima nel Regno Unito (3 Ictus, 2016), con poesie tradotte da Cristina Viti.
    Dal libro Marcia film (Scalino, 2016), già in traduzione in Bulgaria, è tratto l’omonimo spettacolo teatrale, regia di Enrico Roveris, che ha firmato tutti gli spettacoli dell’autore. https://www.domebulfaro.com/

    Dalle arti marziali alle arti per la salute, Fabrizio Dalle Piane, Campione Europeo di Karate 1984 e co-autore di 2 libri su Watsu e Tantsu bodywork, è uno specialista del movimneto, un insegnante e coach che usa pratiche mente-corpo olistiche come strumenti. https://www.facebook.com/creativitamauritius/

    Dalla poesia all’arte del benessere, Tania Haberland (BA, HDE, MA), autrice di Hyphen, vincitore del Premio Ingrid Jonker, è un artista-poeta, insegnante e coach che usa pratiche linguistiche e creative corpo-mente come strumenti. https://www.facebook.com/taniahaberland

    Partecipa

    Per qualsiasi informazione o curiosità scrivici a: aledus@aledus.it

    GRADITA PRENOTAZIONE, GRAZIE!

    info e costi:
    PRESENTAZIONE DI SABATO 21 OTTOBRE – INGRESSO GRATUITO
    PER I COSTI DEL WORKSHOP E HEALING PERFORMANCE DELLA GIORNATA DI DOMENICA 22 OTTOBRE CONTATTARE:
    Aledus ai numeri 039326196 – 3893151290

  • 22
    22.Ottobre.Domenica

    La Tecnologia della Tenerezza

    18:00 -20:00
    21.10.2017-22.10.2017

    LA TECNOLOGIA DELLA TENEREZZA:
    Un Progetto Socio-Culturale di sperimentazione del potere terapeutico e trasformativo della tenerezza attraverso collaborazioni artistiche ed educative

    Dome Bulfaro, Fabrizio Dalle Piane & Tania Haberland
    in
    Parole toccanti – tocco parlante
    una fusione artistica-terapeutica tra tocco e parole

    MODALITA’ :

    Sabato 21 ottobre ore 18.00 alle ore 19.30 – Tavola Rotonda:
    Discussione e condivisione delle experienze della: Poetry Therapy, Bibliotherapia, Poesie Kintsugi, Tocco RiSTOR(I)At(t)ivo, Massaggio come Messaggio & Somatic Coaching.

    Domenica 22 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00
    PAUSA dalle 13.00 alle 15.00
    si riprende dalle 15.00 alle 18.00
    Workshop & Healing Performance:
    Durante il workshop inizieremo ad esplorare e giocare con il modo in cui le parole dette sul corpo risuonano fisicamente, emozionalmente e mentalmente. Così come le mani possono essere messaggeri. La connessione mente-corpo diventa un esperienza vissuta concretamente. La performance sarà un evento meditativo, partecipatorio. Respiro, suono, parole, tocco, quiete e silenzio si fondono.

    A CHI SI RIVOLGE?

    Aperto a tutti, terapisti e non – poeti, bibliofili, curiosi, ecc.
    Da portare: vestiti comodi, notebook, penna e una mente aperta 🙂

    CHI CI GUIDERA’ IN QUESTO PERCORSO?
    Biografie
    Dome Bulfaro (1971), poeta e performer, tra i più attivi nello sviluppo della poesia performativa. È stato tra i primi in Italia a sviluppare e diffondere la poetry therapy. Ha operato come poeta terapeuta in Italia, Svizzera e Australia.
    Come poeta su invito degli Istituti Italiani di Cultura ha rappresentato la poesia italiana in Scozia (2009), Australia (2012) e Brasile (2014). Ha cofondato la LIPS, Lega italiana poetry slam e ha raccontato il movimento slam, internazionale e italiano, nel libro Guida liquida al poetry slam (2016). È ideatore e direttore artistico del festival PoesiaPresente. Sue poesie sono state pubblicate in vari Paesi: la prima volta negli USA con la silloge (Ossa, silloge tradotta nel 2006 da Christopher Arigo) e l’ultima nel Regno Unito (3 Ictus, 2016), con poesie tradotte da Cristina Viti.
    Dal libro Marcia film (Scalino, 2016), già in traduzione in Bulgaria, è tratto l’omonimo spettacolo teatrale, regia di Enrico Roveris, che ha firmato tutti gli spettacoli dell’autore. https://www.domebulfaro.com/

    Dalle arti marziali alle arti per la salute, Fabrizio Dalle Piane, Campione Europeo di Karate 1984 e co-autore di 2 libri su Watsu e Tantsu bodywork, è uno specialista del movimneto, un insegnante e coach che usa pratiche mente-corpo olistiche come strumenti. https://www.facebook.com/creativitamauritius/

    Dalla poesia all’arte del benessere, Tania Haberland (BA, HDE, MA), autrice di Hyphen, vincitore del Premio Ingrid Jonker, è un artista-poeta, insegnante e coach che usa pratiche linguistiche e creative corpo-mente come strumenti. https://www.facebook.com/taniahaberland

    Partecipa

    Per qualsiasi informazione o curiosità scrivici a: aledus@aledus.it

    GRADITA PRENOTAZIONE, GRAZIE!

    info e costi:
    PRESENTAZIONE DI SABATO 21 OTTOBRE – INGRESSO GRATUITO
    PER I COSTI DEL WORKSHOP E HEALING PERFORMANCE DELLA GIORNATA DI DOMENICA 22 OTTOBRE CONTATTARE:
    Aledus ai numeri 039326196 – 3893151290

Presso la nostra sede è possibile effettuare l’ H.M.S., analisi minerale tessutale del capello, ovvero il mineralogramma. Attraverso questo test si individua l’attuale condizione genetico-metabolica del soggetto in esame per riportarla ad un livello più vicino a quello ideale ottenendo una migliore forma fisica ed energetica.

Abbiamo per amici dei Padri Missionari Saveriani che sono reduci dalla Sierra Leone – Africa Occidentale. Ci dicono: “Se c’è un lavoro di fondo da fare per la persona umana è proprio l’educazione scolastica, che rende la persona umana consapevole della sua dignità, liberandola da ogni degrado“.

Presso la nostra sede è possibile effettuare l’ H.M.S., analisi minerale tessutale del capello, ovvero il mineralogramma. Attraverso questo test si individua l’attuale condizione genetico-metabolica del soggetto in esame per riportarla ad un livello più vicino a quello ideale ottenendo una migliore forma fisica ed energetica.

Abbiamo per amici dei Padri Missionari Saveriani che sono reduci dalla Sierra Leone – Africa Occidentale. Ci dicono: “Se c’è un lavoro di fondo da fare per la persona umana è proprio l’educazione scolastica, che rende la persona umana consapevole della sua dignità, liberandola da ogni degrado“.